L’analisi di Aurelio Giansiracusa, animatore di Ares-Osservatorio Difesa A seguito del Consiglio dei Ministri di giovedì scorso sembra avviata a conclusione, positivamente, la vicenda della cessione di due fregate FREMM classe Bergamini alla Marina Egiziana. La maxi-commessa militare va in porto: ecco la prima fregata italiana per Al Sisi L’imbarcazione già ribattezzata Al-Galala salperà entro fine anno. Importante affare siglato tra il Governo e l'Egitto: le ultime due fregate FREMM-GP destinate alla Marina Militare Italiana saranno cedute all'Egitto per 1,2 miliardi di €. La classe FREMM (Fregate Europee Multi Missione), sviluppata in collaborazione tra Italia e Francia, ha la sua origine nel “Programma Fregate di nuova generazione” con la definizione della Specifica Operativa Generale risalente Stay on top of Egypt latest developments on the ground with Al Jazeera’s fact-based news, exclusive video footage, photos and updated maps. L’Egitto sta negoziando la vendita di 24 aerei da combattimento Rafale Dassault, nonché la FREMM e Mica e Aster, 15 missili da MBDA per un valore combinato di 5-6.000.000.000 euro. L'Italia ha dato in queste ore il via libera alla vendita delle due fregate Fremm all' Egitto. ), già comandante di cacciatorpediniere e fregate Non bastavano gli F 35 B a decollo verticale da dividere con l’Aeronautica. Roma, 28 ott. Così definisce il quotidiano francese La Tribune l’acquisto in fieri da parte dell’Egitto di due navi militari del gruppo italiano Fincantieri. L’esportazione in Egitto di una fregata FREMM multimission, inizialmente destinata alla Marina Militare francese, e l’aggiornamento della legge pianificazione militare (LPM) consentono al gruppo navale, e in misura minore a Thales La visione di ambienti della Marina militare sull’operazione Fremm di Fincantieri all’Egitto avallata dal governo. L'inazione equivale a complicità con gli aguzzini di Giulio Regeni.. Che cosa state facendo per Sarebbe stato lecito aspettarsi l’opposto. FREMM all’Egitto, il punto data: 06-02-2020 a cura di: Pietro Batacchi Al momento, a quanto risulta a RID, la commessa per la fornitura di 2 fregate tipo FREMM all’Egitto sembra confermata, anche se non è ancora scontato che si finalizzi. (Adnkronos) – "Trovo la risposta del sottosegretario Di Stefano alla mia interrogazione sulle Fregate Fremm insufficiente. Prima destinazione, proprio l’Egitto, con autorizzazioni per circa 872 milioni su cui ha un peso particolare la fornitura di 32 elicotteri di Leonardo tra AW149 e AW189. Un contratto firmato per 4 Fregate e due aggiuntive in opzione. E se … Una fonte francese martedì ha detto che l Una domanda che ha due principali destinatari: il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Nel frattempo, Fincantieri si è impegnata a consegnare alla Difesa due nuove navi della classe Fremm entro il 2024 in sostituzione di quelle che saranno vendute all’Egitto. L’opinione di Nicola De Felice, senior fellow del centro studi Machiavelli, ammiraglio di divisione (ris. Le FREMM sono frutto di un progetto italo-francese che prevedeva la costruzione di dieci navi per la Marina Militare e di otto per la Marine Nationale francese. Macché. Fremm all'Egitto, il sostegno del sindacato Genova - Le Rsu Fim Fiom Uilm dello stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso esprimono «grande … Lo scorso agosto, infatti, l’Egitto ha ufficialmente firmato un accordo per l’acquisto di due fregate italiane Fremm di Fincantieri del valore di 1,2 miliardi di euro. Il “tafazzismo italico” per una volta è stato sconfitto. L’Egitto ha ordinato un anno or sono 32 elicotteri (24 AW149 e 8 AW189) in un contratto da 871,7 milioni di euro (da quanto emerge dalla R elazione del Govenro sull’export di armamenti nel 2019) ma è … (Fonte:Startmag) E’ iniziata da poco l’operazione per la fornitura di due navi militari all’Egitto da parte di Fincantieri. È possibile che tale opzione non si materializzi Leggi anche Flash news Roma, 11 giu. Sembra infatti essersi finalmente sbloccata la lunga vicenda delle commesse militari che l’Egitto chiede da tempo all’Italia a cominciare dalla cessione di due fregate FREMM già destinate alla Marina militare Italiana. L’iter burocatrico-autorizzativo è molto lungo, mentre l’accordo finanziario è stato definito. Di Alberto Qualche settimana fa è stata ufficializzata la vendita di due Fregate Europee Multi-Missione (FREMM) – costruite da Fincantieri e destinate inizialmente alla nostra Marina – all’Egitto. Lo apprende l'ANSA da fonti qualificate vicine al dossier. Nel silenzio più assoluto del governo, di un Parlamento distratto e di media compiacenti e ipocriti, capaci soltanto di gridare “verità per Giulio Regeni”, stiamo armando l’Egitto con due Fremm “scippate” alla nostra Marina. Sul 'nodo' delle fregate Fremm, rivelano le stesse fonti, non ci sarebbero stati scontri o contrasti in Consiglio dei ministri. Le altre quattro Fremm sono opzionali, senza impegno alcuno per l’Egitto. C’è di peggio, molto peggio. marzo 4, 2020 Fonte: Redazione Start Magazine , 3 marzo 2020. Saranno vendute due Fremm di Fincantieri all’Egitto, l’operazione coinvolge anche Cdp, SACE e Intesa Sanpolo. 144 metri di lunghezza, 19,7 metri di larghezza ed un dislocamento a pieno carico di 6700 tonnellate. La sinistra di governo cerca di minare l'accordo con l'Egitto per la vendita delle due due fregate Fremm. Fini e scenari per Fincantieri e Marina militare dopo l’ok del governo alla vendita di due Fremm all’Egitto. News NewsLetters Fremm Fincantieri all’Egitto, tutte le ultime novità. Le navi sono la Spartaco Schergat (da poco completata) e la Emilio Bianchi (varata a gennaio, sarà ultimata il prossimo anno). Amid … Uno “schiaffo” di Egitto alla Francia.